Marsa Alam

Marsa Alam 2

La seconda volta siamo andati a Marsa Alam in ottobre, ed abbiamo imparato che questo è il periodo ideale perché il vento è molto meno intenso e fastidioso; in alcuni giorni c’era solo una brezza molto dolce, molto piacevole davvero!

Abbiamo trovato spesso mare calmo, a volte nemmeno increspato, tanto che siamo riusciti a fare delle foto all’acqua in cui si vedono perfettamente i pesci ed i coralli!

Nell’albergo che ci ha ospitato c’era l’accesso dalla riva sul lato sinistro della spiaggia, un’apertura nella barriera corallina che sembrava fatta apposta per chi ha voglia di nuotare verso il largo..

 Non ho proprio l’abitudine di nuotare in acque profonde, l’acqua alta mi spaventa, ma una volta mi sono lasciata convincere e l’ho fatto anch’io, fifona come sono, e ne sono stata felice! 

Con pinne e maschera ci siamo spinti molto in là finchè il mio terrore ha ceduto il posto alla meraviglia, allo stupore e alla gioia:

il mare è diventato sempre più pieno di coralli e di vita, miriadi di pesci di tutti i colori e dimensioni, non sapevo dove girarmi prima per guardare, c’era così tanto da vedere!

Quella meraviglia era lì sotto di me, l’acqua limpidissima mi consentiva di vedere fin giu’ in fondo, per metri e metri di profondità, gruppi di pesci che nuotavano in direzioni diverse, i coralli di forme strane e colori vivissimi che erano cresciuti per molti metri fino a raggiungere quasi la superficie..

..insomma chi di voi non ha mai visto un simile spettacolo spero si sia fatto una vaga idea dell’emozione che si può provare in quei momenti… 

e poi per me c’erano comunque le sensazioni di vertigine e la paura, ma ero talmente distratta da tutto quel ben di Dio che le sentivo molto meno!

E vi assicuro che lo spettacolo è meraviglioso anche se siete in acqua molto bassa, i pesci sono ovunque e vi vengono tranquillamente a nuotare intorno..

Camminando verso sud rispetto alla nostra struttura, si arrivava ad una spiaggia semideserta molto accogliente di sabbia chiara e qui l’accesso al mare non era molto facile.

La prima volta che l’abbiamo vista abbiamo intuito che doveva esserci una zona piu’ libera perchè dalla riva si vedeva tra le rocce una macchia di acqua più chiara, un’area azzurrina parecchio grande..

..ed infatti ad un certo punto dopo aver superato con cautela le rocce, ci si poteva immergerere e nuotare fino ad arrivare ad un’apertura nella barriera, un passaggio stretto (era meglio andare nei momenti di alta marea) che immetteva in una zona meravigliosa!


Si trattava cioè di una piscina naturale, una buca molto grande nella barriera, sul fondo la sabbia bianca, acqua cristallina e trasparente, insomma effetto piscina garantito!

Solo che, in più rispetto ad una piscina vera, qui c’erano tantissimi pesci super colorati e meravigliosi, tanti NEMO che nuotavano accanto a noi, alcuni coralli molto belli che crescevano disseminati sul fondo e poi le pareti della buca erano fatte ovviamente di coralli, alte circa 4 metri, e brulicanti di vita.

In una delle grotte che c’erano in queste pareti abbiamo visto due pesci con il muso schiacciato, con il dorso grande come quello di un grosso cane, che ci guardavano placidi con i loro occhi apparentemente assonnati….

E poi, dopo i bagni, restavamo in completo relax sulla spiaggia: ci portavamo dietro giusto gli asciugamani, da bere ed un po’ di frutta prelevata la mattina a colazione e restavamo lì tutto il giorno, meraviglia!!

1 thought on “Marsa Alam 2

  1. Hi, very nice website, cheers!
    ——————————————————
    Need cheap and reliable hosting? Our shared plans start at $10 for an year and VPS plans for $6/Mo.
    ——————————————————
    Check here: https://www.good-webhosting.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.