Abruzzo, Italia

Riserva Marina di Torre del Cerrano, TE

L’Area Marina Protetta di  Torre del Cerrano è stata istituita nell’aprile del 2010, e comprende i comuni di Pineto e Silvi (TE).

Bene, qui in Abruzzo gioco in casa: ho vissuto per tanti anni in questa regione stupenda, ed i miei genitori abitano lì. Siamo nel grande tratto di spiaggia che si trova tra la cittadina di Pineto ed arriva fino alla Piazza dei Pini a Silvi, e comprende al suo interno la splendida Torre di Cerrano.   Si tratta di una torre costiera di avvistamento che alcuni fanno risalire al XVI secolo mentre altri sostengono che sia addirittura antecedente al XIII secolo. La Torre è immersa nei pini secolari ed attualmente ospita un Laboratorio di Biologia Marina. Quando vado giù in treno, e vedo scorrere velocemente davanti al finestrino le sue mura, so di essere arrivata a casa. 

Questo pezzo di costa abruzzese è lungo circa 7 km ed è uno dei pochi tratti dove l’ambiente è rimasto intatto e dove si possono ancora vedere le dune. Amo questa spiaggia, la frequento da anni, di solito siamo lì in agosto, ma a volte riusciamo a concederci qualche giorno anche in altri periodi dell’anno.

Per arrivare alla Riserva della Torre del Cerrano, potete lasciare la macchina in un parcheggio ai bordi della strada nazionale. Proseguite a piedi, trovate un sottopassaggio pedonale, e poi vi addentrate nella stupenda pineta che costeggia la spiaggia. 

Se preferite vi potete spingere nel lungo tratto di spiaggia libera.Andate pure avanti fino a che non troverete il posticino che fa per voi.
Qui potete godere della natura, di un mare pulito, verde e trasparente, e di tranquillità anche nella settimana di ferragosto.  E poi, se vi siete stancati di fare il bagno e di prendere il sole ed avete voglia di un po’ di relax all’ombra dei pini profumati, basta fare qualche passo e siete nella pineta!


Ed infine, se avete un po’ di fortuna, potrete vedere anche i delfini! Guardate il video, è molto emozionante!!

Delfini a Pineto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.